"DIO DEL SAGITTARIO" di Simone Togneri

E-mail Stampa PDF

pagg. 408 coll. I Tascabili Noir € 14,90 Isbn 9788869431401

ACQUISTA QUESTO TITOLO ADESSO CON SCONTO -15% + 1 LIBRO OMAGGIO CLICCA SU: "DIO DEL SAGITTARIO"

 

In una Firenze livida entra in azione un serial killer meticoloso e crudele. I protagonisti sono i già noti Simòn e Mezzanotte di Arnoamaro e Nature morte a Firenze. Un commissario duro e malinconico e un ex poliziotto insofferente della disciplina, che ora insegna storia dell'arte, gli si mettono alle calcagna. Scopriranno che ogni delitto è ispirato al martirio di un santo e che l'assassino segue un delirante programma. Ma gli indizi sono scarsi, le piste confuse, e molti quelli che per interesse o cinismo ostacolano la ricerca della verità.


Simone Togneri, nato a Barga, si è diplomato in pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Ha pubblicato i romanzi Cose da non dire, (Lindau Anteprima), Arnoamaro, un’indagine di Simòn e Mezzanotte (Fratelli Frilli Editori), Nature morte a Firenze (Fratelli Frilli Editori), Loop (Meme-Publishers). Insieme all’amico chef e decoratore Claudio Menconi ha pubblicato il romanzo/ ricettario Caterino, romantico duello in punta di forchetta (Brandani). Suoi racconti sono apparsi in Tutto il nero dell’Italia (Noubs), Racconti nella rete 2008 (Nottetempo), Carabinieri in giallo 2 (Mondadori), Toscana in giallo (Fratelli Frilli Editori) e su “Cronaca Vera”, “Sherlock Magazine”, Il Carabiniere e Il Manifesto. Vive, ascolta le voci e scrive le sue storie in una grande casa ai margini di un bosco, ai piedi dell’Appennino Tosco-Emiliano, insieme a un manipolo di gatti che, a suo dire, tengono lontani lupi e briganti.