JACOMETTI ALBERTO

E-mail Stampa PDF

L’Autore: Alberto Jacometti, è nato a S. Pietro Morezzo, in provincia di Novara, il 10 maggio 1902. Iscritto al Partito Socialista dal 1924 ha svolto una continua attività politica. Espatriato nel 1926 ha vissuto a lungo in Francia e in Belgio è stato al confine dal ’41 al ’43 e poi partigiano in Piemonte. Dopo la Liberazione, nel 1948-49, è stato segretario del PSI, deputato e presidente dell’ARCI. Alla milizia politica Jacometti accompagna un’intensa attività pubblicista e giornalistica. Ha pubblicato numerosi libri, tra i quali ricordiamo Il diavolo stanco (1949), Uomini (e donne) al bivio (1954), Temporale in risaia (1956), Il filo d’Arianna (1958), Donna in piedi (1964), L’uomo e il bosco (1966) e Dio se ne frega (1967).