FASSINO - BURRONI - RUGGIERO " LA PSORIASI UN MALE ANTICO "

E-mail Stampa PDF

M. Fassino-A.G. Burroni-M. Ruggiero
La psoriasi: un male antico
pp.176 ISBN 978-88-7563-556-5
€ 18,50 (III ed)

La psoriasi è una malattia infiammatoria che colpisce prevalentemente la pelle con un decorso tendenzialmente cronico recidivante. Un male antico di cui si ha una verosimile descrizione nei papiri egizi fin dal 2500-2000 a.C., nei codici Assiro- Babilonesi attorno al 1900 circa a.C., che trova un’eco anche nella Bibbia (libri di Giobbe e dei Re) e spazio nel Corpus Ippocraticus di Ippocrate (V secolo a.C.) L’età contemporanea presenta una percentuale di presenza tra popolazione italiana adulta che oscilla attorno 2,7 per cento; percentuale che cresce dallo 0,5 per cento all’età di 8 anni al 3,2 per cento negli adulti fino 55 anni, per poi decrescere progressivamente. Il libro affronta il duplice versante – fisico e psichico – della malattia dermatologica, offrendone oltre a un excursus storico-medico, un quadro dei diversi metodi terapeutici integrati che possono favorire un benessere nella cura della malattia
stessa.