Benvenuto in Frilli Editori

"MILANO FA PAURA LA 90" di Besola/Ferrari/Gallone

E-mail Stampa PDF

pagg. 192 coll. I Tascabili Noir € 10,90 Isbn 9788869431753

ACQUISTA QUESTO TITOLO ADESSO CON SCONTO -15% + 1 LIBRO OMAGGIO CLICCA SU: "MILANO FA PAURA LA 90"


Milano, Carnevale 1976. Un filobus fantasma scorrazza liberamente per la circonvallazione, lasciandosi appresso il cadavere della povera Guendalina Falci, di professione bidella all’istituto Rizzoli, trovata riversa e dissanguata in viale Molise con due strani segni sul collo. Per lo scettico commissario Benito Malaspina, però, non è opera di un vampiro. È un omicidio, non una mascherata. Mentre sua moglie si prende cura del figlio in fasce della Falci, il Mala, aiutato dal suo romanissimo attendente Venditti e dal fedele giornalista Dino Lazzati, detto Fernet, dovrà percorrere ancora una volta le strade e i luoghi più remoti della sua città, lungo una scia di cadaveri uccisi in modi alquanto bizzarri. E Carnevale diventa una danza macabra, tra licantropi e cariche della Celere, misteriose sparizioni e vedove visionarie, feste, mummie, mostri, maschere, morti, miserie e malaffari. E c'è pure qualcuno, alla Notte, che manipola gli articoli di Fernet... Mala & Fernet daranno fondo a tutte le loro doti di investigatori e a tutta la loro umanità, indecisi se facciano più paura i mostri, gli uomini, i cambiamenti sociali, o la stupidità.


Besola-Ferrari-Gallone è il Trio del Giallo all'Italiana: per Fratelli Frilli Editori hanno pubblicato Operazione Madonnina – Milano 1973 (2013), Operazione Rischiatutto – Milano 1974 (2014) e Il colosso di Corso Lodi (2015). Loro racconti sono apparsi in diverse antologie, e il loro commissario Santambrogio ha gestito un paio d'indagini per altri tipi. Scrivono anche da soli, ciascuno per sé: ma quelle, sono altre storie...

"DALLA MORTE IN POI" DI ROBERTO CARBONI

E-mail Stampa PDF

pagg. 216 coll. I Tascabili Noir € 10,90 Isbn 9788869431791

ACQUISTA QUESTO TITOLO ADESSO CON SCONTO -15% + 1 LIBRO OMAGGIO CLICCA SU: "DALLA MORTE IN POI"


“Non cerco comprensione né compassione. Non mi pento. Rifarei ogni cosa, anche più crudelmente se potessi. Le trincee che il tempo mi ha scavato attorno agli occhi, racconterebbero una per una i dettagli delle mie degenerazioni, se solo qualcuno le volesse comprendere e non si accontentasse di inorridire per i crimini che ho commesso. E di cui – lo ripeto – non mi pento. Sono giunto fin qua nel tentativo di capirmi, e ho scelto di vivere. Dalla morte in poi, almeno. Ma non chiamatemi assassino, sarebbe riduttivo. Sono un uomo che ha fatto l’errore di domandarsi fin dove potesse arrivare. E ha trovato il coraggio di rispondersi. Oscar Torri, imprenditore bolognese, soffre di attacchi di panico. È un insicuro cronico, una vittima. O almeno così crede. Fino a quando dentro di lui non emerge il suo inconscio primordiale. Prende atto di essere un predatore, e che le sue ansie… i controlli… servivano solo a soggiogarlo. E incomincia la sua vera vita. Commette i più efferati crimini ma al contempo ritorna ad essere il miglior marito, padre di famiglia e datore premuroso nei confronti dei propri dipendenti. Affina la propria folle filosofia. Io e tutte le persone che ero stato nel tentativo di nascondermi, stavamo per stringere la mano al demonio che ero in realtà. Fino a quando…”


Roberto Carboni, classe 1968, è nato a Bologna e vive sulle colline di Sasso Marconi. Tassista per diciassette anni, attualmente autore e docente di scrittura creativa a tempo pieno. Nel 2015 è stato premiato con il Nettuno d’oro, il più autorevole riconoscimento a un artista bolognese. E nel 2016 con il premio speciale Fondazione Marconi Radio Days. È al suo nono romanzo edito. Con le sue storie Noir, tutte ambientate a Bologna, indaga l’animo umano nei suoi abissi più disperati, scuri e corrotti. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato Bologna destinazione notte (2013), Il dentista (2014), L’Ammiratore (2015) e Agenzia Bonetti & Bruno (2016).

NUOVA EDIZIONE "MARIANI E IL CASO IRRISOLTO" DI MARIA MASELLA

E-mail Stampa PDF

pagg. 270 coll. I Tascabili Noir € 12,90 Isbn 9788869431777

ACQUISTA QUESTO TITOLO ADESSO CON SCONTO -15% + 1 LIBRO OMAGGIO CLICCA SU: "MARIANI E IL CASO IRRISOLTO"


Da mesi, per le conseguenze di una ferita, il commissario Antonio Mariani è ricoverato in ospedale e non sa quando riuscirà a guarire. È una notizia avuta dall’amico e medico legale Torrazzi a scuoterlo dal torpore e a dargli la voglia di guarire: è stata uccisa una giovane donna incinta e le modalità del delitto sono simili a quelle di un caso di cui Mariani si era occupato anni prima senza riuscire a risolverlo. E’ anche per riempire le lunghe ore solitarie che Antonio comincia ad indagare, ignorando le proteste dell’ispettore Lorenza Petri cui è stato affidato ufficialmente il caso. Ma sarà la scomparsa di una giovane donna, Kuei-Mei, a spingere i superiori di Mariani a chiedergli di collaborare alle indagini, anche se in modo ufficioso.


Maria Masella è nata a Genova. Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Ha pubblicato una raccolta di racconti – Non son chi fui – con Solfanelli e un’altra – Trappole – con la Clessidra. Sempre con la Clessidra è uscito nel 1999 il romanzo poliziesco Per sapere la verità. La Giuria del XXVIII Premio "Gran Giallo Città di Cattolica" (edizione 2001) ha segnalato un suo racconto La parabola dei ciechi, inserito successivamente nell’antologia Liguria in giallo e nero (Fratelli Frilli Editori, 2006). Ha scritto articoli e racconti sulla rivista "Marea". Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato Morte a domicilio (2002), Il dubbio (2004), La segreta causa (2005), Il cartomante di via Venti (2005), Giorni contati (2006), Mariani. Il caso cuorenero (2006), Io so. L’enigma di Mariani (2007), Primo (2008), Ultima chiamata per Mariani (2009), Mariani e il caso irrisolto (2010), Recita per Mariani (2011), Per sapere la verità (2012), Celtique (2012, terzo classificato al Premio Azzeccagarbugli 2013), Mariani allo specchio (2013), Mariani e le mezze verità (2014), Mariani e le porte chiuse (2015) e Testimone. Sette indagini per Antonio Mariani (2016). Per Corbaccio ha pubblicato Belle sceme! (2009). Per Rizzoli, nella collana youfeel, sono usciti Il cliente (2014), La preda (2014) e Il tesoro del melograno (2016). Morte a domicilio e Il dubbio sono stati pubblicati in Germania dalla Goldmann. Nel 2015 le è stato conferito il premio "La Vie en Rose".

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.mariamasella.it

https://www.facebook.com/masella.maria

"POKER CON LA MORTE" di Marvin Menini

E-mail Stampa PDF

pagg. 252 coll. I Tascabili Noir € 11,90 Isbn 9788869431739

ACQUISTA QUESTO TITOLO ADESSO CON SCONTO -15% + 1 LIBRO OMAGGIO CLICCA SU: "POKER CON LA MORTE"


Genova, anno 2016. Matteo De Foresta è un giornalista. Sposato con Barbara, hanno una figlia ma la loro relazione è in crisi. Decide di aiutare Evgeni, un suo amico scassinatore a cui deve la vita, per scoprire chi ne ha ucciso il cugino probabilmente con un veleno che non lascia tracce. Le indagini lo porteranno ad un misterioso giocatore del Poker online, Osiride. Nel mentre, Evgeni viene assassinato con un colpo alla nuca, rafforzando le intenzioni di Matteo di scoprire il colpevole. Con l’aiuto di Attilio, giocatore di Poker paralizzato e sulla carrozzina, riuscirà ad infiltrarsi nelle partite clandestine a casa di Rodolfo Mutti, avvocato e primo sospettato. Nel mentre il giornale di Matteo è a rischio chiusura. Direttrice pro tempore viene nominata l’avvenente Clara Manzini, al cui fascino Matteo non sarà insensibile. A toglierlo dai guai sarà come sempre il suo amico vicequestore Guido Rocchetti.


Marvin Menini è nato a Genova il 18.02.1971. Ha un figlio di nove anni. E' laureato in Medicina e Chirurgi ed è specialista in Ortopedia e chirurgia della mano. E' appassionato di cucina, poker e letteratura noir. Ha giocato 23 anni a Pallanuoto. Nel 2012 ha pubblicato in self-publishing una raccolta di racconti noir dal titolo Semi Neri su ilmiolibro.it, partecipando al concorso “ilmioesordio 2012” e giungendo in semifinale. Nel 2015 ha pubblicato sempre su ilmiolibro il romanzo Nel cuore del centro storico ed ha partecipato al concorso “Ilmioesordio2015”. Il libro è arrivato in finale, selezionato assieme ad altre 50 opere da scuola Holden. Pubblicato anche su Amazon in ebook, Nel cuore del centro storico ha venduto dal 30 Luglio 2105 ad oggi più di 5000 copie.

NUOVA EDIZIONE "CELTIQUE" di Maria Masella

E-mail Stampa PDF

pagg. 252 coll. I Tascabili Noir € 11,90 Isbn 9788869431746

ACQUISTA QUESTO TITOLO ADESSO CON SCONTO -15% + 1 LIBRO OMAGGIO CLICCA SU: "CELTIQUE. MARIANI IL PASSATO RITORNA"


Il commissario Mariani ha un omicidio ufficiale del quale occuparsi: un senegalese è stato accoltellato a Genova poco lontano da Raibetta. Forse era uno spacciatore, forse no. Ha anche un “caso non ufficiale”, molto più coinvolgente: l’uomo che anni prima gli aveva dato il soprannome Celtique, e che è attualmente latitante, gli chiede di dimostrare l’innocenza della sua donna. Nelle giornate di Mariani si intrecciano due indagini nelle quali nulla è, forse, come appare; due indagini che lo costringono a fare un bilancio delle proprie scelte.


Maria Masella è nata a Genova. Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Ha pubblicato una raccolta di racconti – Non son chi fui – con Solfanelli e un’altra – Trappole – con la Clessidra. Sempre con la Clessidra è uscito nel 1999 il romanzo poliziesco Per sapere la verità. La Giuria del XXVIII Premio "Gran Giallo Città di Cattolica" (edizione 2001) ha segnalato un suo racconto La parabola dei ciechi, inserito successivamente nell’antologia Liguria in giallo e nero (Fratelli Frilli Editori, 2006). Ha scritto articoli e racconti sulla rivista "Marea". Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato Morte a domicilio (2002), Il dubbio (2004), La segreta causa (2005), Il cartomante di via Venti (2005), Giorni contati (2006), Mariani. Il caso cuorenero (2006), Io so. L’enigma di Mariani (2007), Primo (2008), Ultima chiamata per Mariani (2009), Mariani e il caso irrisolto (2010), Recita per Mariani (2011), Per sapere la verità (2012), Celtique (2012, terzo classificato al Premio Azzeccagarbugli 2013), Mariani allo specchio (2013), Mariani e le mezze verità (2014), Mariani e le porte chiuse (2015) e Testimone. Sette indagini per Antonio Mariani (2016). Per Corbaccio ha pubblicato Belle sceme! (2009). Per Rizzoli, nella collana youfeel, sono usciti Il cliente (2014), La preda (2014) e Il tesoro del melograno (2016). Morte a domicilio e Il dubbio sono stati pubblicati in Germania dalla Goldmann. Nel 2015 le è stato conferito il premio "La Vie en Rose". Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.mariamasella.it https://www.facebook.com/masella.maria

Pagina 6 di 34